Dopo il trapianto di capelli

Dopo il trapianto di capelli

Il secondo giorno si esegue il primo shampoo dopo l’intervento chirurgico di trapianto di capelli, facendo attenzione a non strofinare o grattare la cute.Per 15 giorni dovete fare il lavaggio seguendo le indicazioni date alle dimissioni. Dopo 15 giorni cadute le crosticine si può trattare la cute normalmente e non si ha bisogno di cure particolari.
Le prime 48 ore sono importanti in un intervento chirurgico di trapianto di capelli.I primi tre giorni si dovrebbe evitare di piegare la testa o prendere colpi.Questi movimenti possono causare la distensione a causa del siero utilizzato durante l’intervento chirurgico di trapianto di capelli sulla fronte, contorno occhi e faccia. Primo lavaggio effettuato 2 giorni dopo l’intervento chirurgico di trapianto di capelli.Il lavaggio è effettuato nel centro chirurgia o dal paziente.>Lo scopo del processo di lavaggio dei capelli è quello di garantire la perdita di coagulo (crosticine) di sangue che si è verificato durante i follicoli dei capelli prelevati e di canali aperti.Il  lavaggio inizia 24-48 ore più tardi e continua fino alla cicatrizzazione (per 7-10 giorni). Il lavaggio è effettuata una volta al giorno.Se la cicatrice (crosticina) non sono del tutto cadute entro i 10 giorni, si deve contattare il chirurgo. Strofinare delicatamente dal 3-4 ° giorno di lavaggio per cicatrice guarire. Non grattare la cicatrice questo può causare la perdita del follicolo trapiantato.

Per un mese dopo l’intervento chirurgico di trapianto di capelli,non fare: bagni al mare,  bagno turco, sauna,bagno in piscina, attività fisica esempio palestra, non prendere il sole.

CONTATTACI






Accetto la vostra privacy policy